Nokia comunica la fine di Symbian - Exabyte

Scienza, tecnologia e società

venerdì 25 gennaio 2013

Nokia comunica la fine di Symbian


Symbian è ufficialmente finito ed il Nokia 808 PureView potrà essere ricordato come l’ultimo smartphone basato su questa piattaforma operativa. 






















Nokia ha annunciato la fine di Symbian insieme ai suoi ottimi risultati operativi relativi al quarto trimestre del 2012 nel corso del quale ha riportato un profitto di 585 milioni di dollari e 10.83 miliardi di dollari di ricavi.

"Durante il nostro passaggio a Windows Phone fino al 2012 abbiamo continuato a spedire i dispositivi basati su Symbian. Il Nokia PureView 808, un dispositivo che mette in mostra le nostre capacità di imaging e che è arrivato sul mercato a metà del 2012, era l’ultimo dispositivo Symbian di Nokia.”

Il celebre Symbian OS su dispositivi Nokia ha giocato un ruolo chiave nell’evoluzione degli smartphone nel corso degli ultimi dieci anni, ma il suo successo e le sue abilità sono state gravemente ridotte con l’avvento della tecnologia touchscreen.
Alcuni dei telefoni più importanti e celebri di Nokia sono stati alimentati da Symbian, a partire dal 9210 Communicator. Con il passare del tempo, con gli E61 ed E71, Symbian è stato l’unico valido concorrente per l’allora forte BlackBerry.




























Subito dopo arrivarono i cameraphone con N95 come capostipite, seguito dall’N8, arrivato all’inizio del lento declino di Symbian. Nokia ha iniziato il passaggio a Windows Phone all’inizio del 2011 e da allora il sistema operativo mobile di Redmond è divenuta l’unica piattaforma smartphone del produttore finlandese.

Nessun commento:

Posta un commento

Post Top Ad